#art
Voria Piturar Verona 2019 .

Voria Piturar Verona 2019 .

 


Una bella esperienza fatta per vedere se mi piace pitturare all'aria aperta dal vero. Certo, di sbagli ne ho fatti tanti su questo primo esperimento, ma non mi devo lasciar sconfiggere. Sono già contento del risultato : essere esposti é sempre un bell'inizio. Ma andiamo con ordine.

Appena arrivato mi si é subito presentata una bella scena, perfetta nella sua disposizione delle figure.

Però siccome sono un fortunello di mio , appena ho iniziato a tirarmi giù i volumi delle figure principali hanno iniziato a spostare le statue che avrebbero decorato l'opera all'interno dell'arena.

Vedere che la luce era piatta e non c'erano ombre e per di più sapere che spostavano di continu cio' che avevo intenzione di seguire era una cosa che mi lasciava molto dubbioso sul da farsi.

Mhh bello inizamo bene...

direi che i pezzi iniziavano ad essere spostato e di lì a breve vennero posizionati tutti in un'altra area della piazza.

All'inizio la mattinata non prometteva bene  come  tempo metereologico e le luci erano pressochè piatte, ma almeno ho visto cosa c'era allestito nella piazza prima che spostassero tutto.

Ho abbozzato i colori delle alteluci, sperando di arrivare a vedre cosa si poteva mettere sulla tela. L'errore più grosso e' stato l'escludere la cornice delle piante , gli aceri , che sono nella piazza e donano un bel contorno alla scena. Si ad un certo punto mi sono fatto prendere pure dallo sconforto.

 

Ho portato comunque a termine il disegno (disegno "dipinto" , uso direttamente il colore ma non lo ritengo un dipinto dipinto, sono un abbozzo) sapendo che non sarebbe stato lo stesso e che avrei dovuto di pennellata in pennellata studiarmi un vago ricordo visto che ricalcare la foto dipingendola sulla tela non ha lo stesso spessore di una cosa vista dal vivo.

Questo sarà di sicuro una bellissima base per avere i dettagli da inserire su una nuova tela rifatta in "studio" con tutta calma.




1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
Page views : 298