La Cometa Neowise .

 


Come fotografare la cometa Neowise? L'evento che in questi giorni tutti i fotografi dicono sia imperdibile e affascinantissimo?


Ci ho provato anche io. Tra il serio ed lo scherzo, ben sapendo cosa "pensavo di vedere" e cosa si può fare con una macchina fotografica.


I dati tecnici per fotografare la cometa e la mappa per andare a vedere anche solo ad occhio nudo dove trovarla.
Queste sono le cose che cercavo io su internet per le comete passate di quest'anno. Si ci ho provato anche in passato, ma con tanti fallimenti e senza una vera "guida" che mi aiutasse.

Ho preso e sono uscito quando la cometa si vedeva giorni fa all'alba, lì la cosa più difficile era, per me, essere in un buon posto di osservazione alle 3 di notte.
Il punto di osservazione doveva essere un posto con l'orizzonte sgombro e con una bella visuale. Non sapevo cosa guardare e non sapevo cosa aspettarmi esattamente in cielo, ma, nella mi a testa c'era Lei (la cometa di Hale-Bopp) che si vedeva benissimo anni fa ad occhio nudo.

Ora pero' la cometa si vede anche di sera, quindi avanti forza e coraggio. Sono uscito di nuovo.

Il cielo era limpido, ma qualche nuvola era pronta a farsi vedere, qui siamo un'ora circa dopo il tramonto.

Infatti dopo un po' che aspettavo il cielo é diventato più scuro, ma la speranza di vedere la cometa era aggrappata ad un filo, tutto dipendeva da quelle nuvole che diventavano sempre più grandi.

Mi sono allontanato sperando di trovare uno spiraglio tra le nuvole.

Ed infine eccola ! Si nascondeva , giocava con le nuvole !

Per me é stato molto difficile vederla in questo scatto é gia' più luminosa di quello che si vede a occhio nudo. Ma almeno , grazie anche ai riferimenti ottici del paesaggio urbano sono riuscito a puntare l'obiettivo nella direzione giusta (NORD-OVEST circa 45°).

Il risultato é stato il riuscire a portare a casa una serie di scatti a 200mm  (4000iso, 1000iso, e 400 iso.)

Con una serie di scatti da 1,6 secondi l'uno a 4000 iso ho messo insieme questa immagine.

A 1250 iso si presenta piu' o meno così.

Per trovarla non dovete fare altro che guardare l'orsa maggiore e, un po' più sotto, per i prossimi giorni dovreste incontrare la cometa.

E' comunque bassa anche se i riferimento dei palazzi ingannano un po' il senso dell'altezza.

Sopra una serie di scatti a a 18 mm hanno formato l'immagine della mappa.

Quando avete capito dove trovarla e come fotografarla potete inziare a giocare... ma ricordate di non aspettarvi molto. Provate a trovarla nella foto sopra !

Ciao Ciao ! 

 



Page views : 172